• 0.000000lag
  • 0.000000lag
  • 0.000000lag

Il 24 ottobre scorso, a Venezia, si è tenuto Innoland 2014, l’evento annuale che noi di Ars et Inventio organizziamo per i clienti presenti, passati e, speriamo, futuri. Una giornata che vuole essere di lavoro e di gioco, di scoperta e di riflessione,… alla nostra maniera.

Il tema di quest’anno è stato: Unconventional Venice. Con il supporto organizzativo di Michele Vianello, nostro digital evangelist, abbiamo vissuto una Venezia lontana dai classici percorsi turistici ed abbiamo potuto apprezzarne uno spirito ed una forza che meritano di essere valorizzati.

Gli amici che hanno condiviso con noi questa splendida giornata hanno potuto vedere innovazioni e fallimenti del passato da cui trarre utili lezioni per il proprio business. E c’è stata anche la possibilità di approfondire il tema di Expo 2015, con l’illuminante contributo di Giacomo Biraghi che ci ha spiegato che cos’è e come ci si può guadagnare.

Il tutto è stato condito da un’inattesa e graditissima giornata quasi primaverile, dai panorami mozzafiato di Venezia, da un’intensa attività sui social network (a cui affidare suggestioni, impressioni e ricordi) e da tanta allegria.

Ci auguriamo che i nostri ospiti siano rimasti soddisfatti da questa esperienza e li aspettiamo il prossimo anno. Noi siamo già proiettati verso Innoland 2015 e speriamo di viverlo insieme a molti di voi.

Ringraziamo per l’organizzazione le nostre colleghe Elisabetta Forciniti, Rossella Aiello e Federica Fremder, oltre al già citato Michele.

(Le foto della gallery sono opera del nostro collega Alessio Perboni che ringraziamo)

 

 

Un commento

  1. Innoland 2014 è stata un’avventura davvero piacevole e stimolante, ci ha permesso di scoprire una Venezia affascinante e unconventional, di raccogliere tanti spunti creativi, di scambiare idee e riflessioni interessanti.

    Un’esperienza caratterizzata da passione, leggerezza, professionalità, condivisione e … tanto divertimento!

    Attendiamo, con trepidazione, Innoland 2015 😉

Commenta