• 0.000000lag
  • 0.000000lag
  • 0.000000lag
SPIN – I 7 prossimi eventi da non perdere

Qualche mese fa vi abbiamo già parlato di SPIN raccontandovi come sia nato e quali siano state le idee che hanno ispirato tutti i professionisti di Ars et Inventio coinvolti in questa straordinaria avventura.  Da Aprile 2015 SPIN spazio_innovazione ha aperto le sue porte, ospitando diverse aziende che l’hanno scelta come location d’eccezione per le proprie attività: sessioni di Idea Generation, laboratori esponenziali inter-settoriali, unconventional training, Design Thinking Bootcamp e Inno-thon di tecnologie e soluzioni. Il tutto accompagnato dai nostri professionisti sempre presenti in sede J

Ma SPIN ha anche un carattere trasformista! Nei weekend cambia veste ospitando il temporary showroom di MADE.COM, e di sera diventa la location ideale per la presentazione di un libro. Insomma, dagli eventi aziendali agli eventi culturali, in SPIN tutto ruota intorno all’innovazione e alla collaborazione.

Proprio a questi due soggetti, a partire dalle prossime settimane, sarà legata tutta una serie di eventi tematici aperti a chiunque desideri parteciparvi!

Alcuni esempi:

Social Network e LEGO® SERIOUS PLAY®: il LEGO® SERIOUS PLAY® aiuta a “pensare con le mani”. Il Social Networking consente inedite forme di storytelling.

Un metodo per facilitare e agevolare i processi decisionali e di problem solving. Come il gruppo LEGO aveva dato modo ai bambini di “costruire i loro sogni”, può dare anche agli adulti la possibilità di costruire la loro visione per una strategia futura.

Impariamo a parlare con le Startup: attivare concrete collaborazioni con le startup, grazie alle quali capitalizzare il contributo di innovazione insito nel concetto stesso di startup, richiede alle corporation la messa in atto di una serie di iniziative, tra cui la necessità di dotarsi di processi comunicativi volti a superare il gap organizzativo presente tra attori dimensionalmente così diversi.

Exponential Organizations: aziende e modelli di business che crescono a tassi rapidissimi facendo leva sulle nuove tecnologie. Un fenomeno messo in evidenza da Salim Ismail della Singularity University nel suo libro attraverso un viaggio affascinante e stimolante, alla scoperta di una trasformazione che stiamo già vivendo e che coinvolge tutti i campi.

Design Thinking: un processo profondamente focalizzato sull’individuo, che utilizza le capacità che tutti noi abbiamo ma che rimangono imprigionate dalle pratiche convenzionali di problem solving. Il Design Thinking si basa sulla nostra abilità di essere intuitivi, di costruire idee che sono emotivamente significative e anche funzionali.

Generiamo idee: una panoramica sulle tecniche di creatività:

 “Creatività è un termine che indica genericamente l’arte o la capacità cognitiva della mente di creare e inventare”.

Design Model Innovation: una nuova metodologia che coniuga strategia, innovazione, design e realizzazione di spazi fisici, mantenendo la coerenza tra le aspettative del committente e le caratteristiche dell’esperienza dei clienti finali, coniugando l’approccio strategico e di marketing con la creatività stilistica, in modo da ottimizzare tempi, costi e modalità di realizzazione sul campo.

La partecipazione agli eventi sarà libera ed è possibile richiedere maggiori informazioni o prenotarsi per una delle sessioni compilando il form nella pagina SPIN del nostro sito.

Vi aspettiamo! Sarà un’occasione per condividere competenze e creare nuove sinergie, dove le idee potranno prendere forma e realizzarsi in azione di valore.

 

Commenta